Il tesoro dell’astronauta, in onda su Focus canale 56 è la storia del cacciatore di tesori Darrell Miklos che parte alla ricerca dei relitti che erano stati individuati, originariamente, dall’astronauta Gordon Cooper Jr  che avrebbe visto una serie di relitti dallo spazio nella sua missione spaziale,  ed avrebbe tenuto tutto segreto fino alla sua morte.

Nel 1963 nella sua missione spaziale  Mercury-Atlas 9, G.Cooper ha circumnavigato la Terra per 22 volte, stabilendo un nuovo record di volo. Per 34 ore, senza potersi muovere, Cooper ha visionato con le alte tecnologie dell’epoca la superficie terreste, ma la missione aveva un obbiettivo secondario segreto, visionare e cercato dall’alto  siti di lancio nucleare nei territori ostili nel periodo della guerra fredda.
La sua naviciella era dotata di una strumentazione era dotato di una fotocamere ad altissima risoluzione; nel cercare i siti nucleari, si imbatté  però in alcuni relitti in fondo all’oceano, sulla stessa rotta che probabilmente veniva battuta dai mercanti spagnoli o almeno così sospettava. G.Cooper era un appassionato di tesori, ed approfitto della situazione e della strumentazione per cercare relitti e tesori segnando le coordinate e riportandoli nella mappa.
Prese nota di tutto, buttò giù qualche appunto, nell’angusta navicella in cui era costretto—in uno spazio lievemente più grande di lui, custodendo questo il suo segreto per circa 40 anni. Fino a che poco prima di morire, nel 2004,  decise di parlarne con il cercatore di tesori ed amico di lunga data dell’ex astronauta Darrell Miklos.

Darrell MiklosGordon Cooper Jr  erano diventati buoni amici anni prima, Miklos aveva una lunga storia sul campo della ricerca, e gli piaceva dire che “eravamo entrambi esploratori.”

Miklos, anni dopo la morte di Cooper ha deciso di contattare lo studio di produzioni televisive Ample per raccontare il suo viaggio alla ricerca del tesoro nella serie tv di Discovery “Cooper’s Treasure”, una serie tv che ha debuttato negli USA il primo giugno 2017, condotta da Darrell Miklos.

Trovò veramente i riletti della navi con i loro tesori?

 

Ma questa storia è vera?

Assolutamente non è una storia vera e non è neanche un documentario, ma è un “film” costruito ad Hoc come documentario, si tratta della solita storia di fantasia costruita su alcune notizie storiche vere, infatti Cooper era veramente appassionato di tesori e misteri la missione spaziale aveva veramente un secondo obbiettivo segreto.

Nella serie il protagonista Darrell Miklos, con l’aiuto un pò ostile di suo padre, mette insieme magicamente tutti i tasselli mancanti e cerca di ricostruire con indizi e prove le mappe dei relitti con i tesori, e magicamente riesce a ricostruire la mappe e trovare i relitti, ma troverà qualche tesoro? ovviamente no! perchè è tutto costruito dalla fantasia del regista.

Guarda tutte le puntate in italiano qui: http://it.dplay.com/focus/il-tesoro-dellastronauta/stagione-1-episodio-1/

Tags: