Quando e perchè è la festa dei nonni nel 2017 ?

la festa dei nonni è nata nel 2005, quando il Parlamento ha riconosciuto ufficialmente il loro ruolo fondamentale.

Quando è la festa dei nonni?

La Festa dei nonni in Italia ogni anno ha luogo il 2 ottobre:

  • lunedì 2 ottobre 2017.
  • martedì 2 ottobre 2018.
  • mercoledì 2 ottobre 2019.


  • Origine della Festa dei nonni in Italia

    La ricorrenza cade il 2 ottobre, il giorno in cui la Chiesa celebra gli Angeli. Istituita nel 2005 dal Parlamento che ha riconosciuto ufficialmente il ruolo fondamentale dei nostri nonni e non sfigura certamente accanto alla festa del papà e a quella della mamma. L'istituzione della festa prevede l'impegno concreto da parte degli Enti locali (Regioni, Province e Comuni) ad istituire iniziative per valorizzare il ruolo dei nonni ed un premio annuale, consegnato dal presidente della Repubblica al nonno e alla nonna d'Italia.

    Molto più 'antica' la storia della festa dei nonni negli Stati Uniti. La campagna pro-nonni là è iniziata molto tempo fa, nel 1970 per merito di Marian Mc Quade, una casalinga del West Virginia mamma di 15 figli e nonna di ben 40 nipoti. Otto anni più tardi, nel 1978, l'allora Presidente americano Jimmy Carter, proclamò il Grandparents Day, stabilendo che la festa  fosse celebrata ogni anno la prima domenica di settembre dopo il Labor Day.

    La Festa dei nonni in Italia



    Le istituzioni hanno così voluto sancire il ruolo che essi rivestono nella nostra società ove rappresentano un importante punto di riferimento, una risorsa di grande valore, un patrimonio di esperienza e saggezza cui attingere, oltre che un concreto ed indispensabile aiuto nell'educazione dei giovani all'interno delle famiglie di appartenenza. In Italia, In occasione della festa dei nonni quest'anno i loro nipotini potranno regalare una pianta personalizzata, piccola, fiorita, sempreverde o profumata.

    La canzone ufficiale della Festa dei Nonni

    La canzone ufficiale della Festa dei Nonni è Tu sarai, una melodia scritta e composta nel 2005 dal cantautore Walter Bassani durante l'importante iniziativa di comunicazione sociale della FAI (Federazione Autotrasportatori Italiani). Il testo è ricco di parole toccanti, che tutti anche gli adulti, dovrebbero tenere presente Tu sarai un uomo migliore, se porterai i nonni nel cuore... perché lo sai quegli occhi sinceri, sono i bambini di ieri - cit.. La sua prima versione venne cantata da Peter Barcella.

    Tu Sarai (Walter Bassani)

    I nonni giocano con i bambini che si entusiasmano al passaggio dei treni guardano il cielo e in uno scambio sicuro sanno se il tempo cambierà I nonni sono dei giardinieri e sanno tutto sui pomodori passano il tempo coltivando fiori pregano dentro per quel mondo fuori I nonni insegnano senza parlare che senza amore questo mondo muore I nonni cercano di farci capire qual è la strada per non soffrire I nonni viaggiano in bicicletta e si ritrovano per un caffè fanno la spesa senza tanta fretta nel seggiolino ci sei proprio te Tu sarai un uomo migliore se porterai quei nonni nel cuore perché lo sai, l'amore non muore mai lo sai, lo sai che quegli occhi sinceri sono i bambini di ieri I nonni giocano come bambini e si entusiasmano se i figli van bene I nonni prendono per mano il futuro I nonni aiutano davvero I nonni insegnano senza parlare che senza amore questo mondo muore I nonni cercano di farci capire qual è la strada per non soffrire Tu sarai un uomo migliore se porterai quei nonni nel cuore perché lo sai, l'amore non muore mai lo sai, lo sai che quegli occhi sinceri sono i bambini di ieri e che i nostri bambini sono i nonni di ieri