“Cannibal in the Jungle”  è un documentario andato in onda prima su Discovery Channel nel 2015 e poi su Dmax nel 2017.

Nel documentario si vede un team di spedizione che si addentra in profondità nel cuore di Flores Island per indagare e scoprire una volta per tutte cosa sia accaduto al dottor Timothy Darrow e se esistono gli ominidi soprannominati “HOBBIT”. Durante questo Documentario il cast vive esperienze molto particolari e misteriore, ma la cosa più importante e che riescono ad entrare in possesso della videocamera del Dr.Timothy Darrow, dove trovano molte immagini catturate degli ominidi e degli attiacchi che questi ricercatori hanno subito nel 1977 ..



Facciamo un passo indietro. Chi è il dottor Timothy Darrow ?

E’ uno scienziato americano che insieme ad altri due studiosi di biologia aveva intrapreso una spedizione scientifica per studiare in dettaglio alcune specie di animali presenti solo nell’isola di Flores. Ma la spedizione andò male, i suoi due colleghi furono trovati morti e lui dopo giorni di ricerche fu catturato e condannato a 30 anni di carcere per aver ucciso e mangiato i suoi colleghi nelle giungle di Flores. Il dottor Timothy Darrow si è difeso sostenendo la sua innocenza e raccontando che il responsabile degli omicidi era un uomoscimmia denominato dalle popolazioni locali “HOBBIT”.

 

 

Cannibal in the Jungle” è una sotria vera? Ma questi hobbit esistono davvero?

Assolutamente non è una storia vera ma è un “film” costruito come un documentario,

La prova più ovvia!! non esiste nessun Dr.Timothy Darrow, quello che Il team del documentario riesce ad intervistare nel carcere indonesiano prima della sua morte, avvenuta nel 2013, è un attore “Richard Brake”. L’attore ha preso parte nel 2005 nel film “Batman Begins”come Joe Chill, l’uomo che uccise i genitori di Bruce Wayne.

Le immagini “Footage” della telecamera del Dr. Timothy Darrow che sono state ritrovate, anche un occhio inesperto si accorge che non sono state girate 39 anni fa… poi guarda un po’ che coincidenza.. si sono salvati proprio alcuni frammenti quelli dove si vedono gli Hobbit.

Dr.Timothy Darrow lui è un attore “Richard Brake”

 

Ma non è proprio tutto falso, infatti il film/documentario è costruito su una storia vera, cioè la scoperta dell ‘Homo floresiensis, ma tutto il resto del documentario è pura fantasia, quindi è improprio chiamarlo documentario.


La scoperta scientifica:

Nel 2003 uno studio sulla rivista Nature ha annunciato la scoperta di ossa di un nuovo genere di Hominidae, nelle giungle di Flores, in Indonesia, si tratterebbe dell’Homo floresiensis. Questa specie era significativamente più piccola di un essere umano: “Le prove scheletrico suggerisce che gli adulti avevano una scatola cranica di 400 centimetri cubi, e la loro altezza non superava il metro di altezza, con un peso approssimativo di 30 kg.

I Nuovi Ominidi vennero sopprannominati “Hobbit”.Questi hobbit erano vissuti circa 15.000 anni fa, il che li renderebbe una specie umana che ha vissuto contemporaneamente alla nostra specie di Homo Sapiens.

Homo floresiensis (dall’isola indonesiana di Flores sulla quale sono venuti alla luce i suoi resti) è il nome proposto da alcuni antropologi per dei fossili di ominidi vissuti fino a 13.000 anni fa, scoperti da un gruppo di ricercatori australiani e indonesiani nel settembre del 2003. (Wikipedia).

 

 

“The Cannibal In The Jungle” Full video complete – Film Documentary – In Inglese



Tags: